Una sostenibile Belén-Na Jordana 2013

Falla Plaza Na Jordana

"Nei giorni di cuori aperti, spalancano le porte della nostra sede"

Na Jordana viene illustrato:

Una Betlemme, che abbiamo applicato la regola del tre RS per favorire la riduzione dei consumi e il riciclaggio e il riutilizzo di contenitori di vetro.

Un' installazione creativa che trasforma l'oggetto ornamentale o artistica di piltrafa e il consumo seriale e prodotto in un pezzo unico sofisticato e divertente.

Un' installazione che mira a sensibilizzare l'abitudine di riciclaggio come un atto responsabile e necessario se non vogliamo rovinare l'ambiente.

Un maniere e proposto scenico che ricrea la nascita e Natale da qualsiasi punto dell'ambiente mondiale, perché i valori e i principi della sostenibilità devono essere universale.

100% Di lavoro artigianale che ha comportato: scavare in contenitori; capannoni vuoti, portici e bunker; gara per il sentiero; souvenir di ordine ai viaggiatori più; dare gli amici stagno; Archivio; Ammollo e chiudono confezionati; ordinare bottiglie di dimensioni e colori; acqua di tintura con coloranti; gesso, tritate e sale tagliare il vetro e imparare tecniche come il decoupage; documenti nel modo tradizionale di portata globale e soprattutto... immaginare!

Una media di Betlemme della visita obbligatoria per il pubblico familiare per ottenere le festività natalizie.

Non timido e vieni a vedere il nostro vetro Betlemme!

* 105 mq

* Più di 6.000 bottiglie

* 600 figure

* 640 ad incandescenza

Un anno più l' Associazione culturale Fallera NA JORDANA © vi invita a visitare la Betlemme che i loro componenti sono stati sviluppati.

Poiché 2005 che questo gruppo è riuscito a dare il loro segno particolare a questa dimostrazione di artigianato legati al ciclo festivo di Natale a tutti e che offre proposte sempre diverse e originali, senza mai perdere l'intenzione di base per la belemistica tradizione coinvolti, né il rapporto di ciò che offre il proprio contesto di vacanza Natale.

A Betlemme quest'anno sono state inserite figure fatte da bottiglie di vetro, classificati per il loro colore in cinque gruppi: verde, blu, opaco, ambra o trasparenti, con le possibilità più ornamentali perché quest'ultimo di attivare l'opzione di essere riempito con liquido e coloranti, sabbia, trucioli, sale o gesso colore. Bacchette di vetro con silicone hanno servito per impostare gli arti superiori e le lampadine a incandescenza (di quelle che già non sono costruite per contenere una quantità minima, ma male di mercurio in Europa) sono state abilitate come tutte le teste e di perdere il suo carattere nocivo per acquisire forza decorativa. Carta, tessuto, lana, il punto di aggancio, le guarnizioni, le lacrime di lamparon, biglie di vetro, adesivi e altri elementi sono stati autorizzati a conferire un aspetto umano e li caratterizzano secondo l'abbigliamento tradizionale del paese che vuole rappresentare. Il design industriale della bottiglia o etichetta assestamento anche aiutato quando assegnando loro una nazionalità specifica.

Fino a 32 nazionalità (gli spagnoli segmentato figure rappresentative di 9 diverse comunità autonome) sono rappresentati da bombole, imballaggio, che è anche la carta vincente per la costruzione di alcuni dei monumenti più famosi di herding nel mondo che contestualizzano loro come: la Cattedrale di Mosca di basilico sacro; Santa Sofia di Costantinopoli; il Taj Mahal, porta di Brandeburgo di Berlino, l'Atomium di Bruxelles, la statua della libertà, la Torre Eiffel, il Roman Coliseum, la piramide messicana di Kukulcan, London Tower Bridge o Valenciana Miguelete.

I passaggi principali del Vangelo della nascita del Messia sono nel contesto internazionale cosmopolito fantasioso, in cui la nuova missione del Redentore è nientemeno che l'educare tutte le culture e le società di diventare più sostenibile.

Forse il segreto di questo Betlemme è che non ha nessun segreto.

"Natale di far rivivere tradizioni e costumi "valencianes con Na Jordana, sempre ingegnosamente e" diverse".

VISUALIZZAZIONE

ORARIO VISITA:

Del 9 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014

Giorni feriali: dalle 17.00 alle h 21,30.


Festivi: dalle 10.00 alle h 14,00 e dalle 17,00 alle 21,30 h.

Pomeriggi chiusi il 24 e il 25 dicembre e la mattina del
Anno nuovo.


(Visite organizzate con gruppi)

Ingresso gratuito

Le donazioni sono accettate

(Estrenanos o ci tenta la fortuna del Natale Gordo o bambino)

Ci potete trovare presso:

Salvador Giner, 9 giù.

46003 Valencia

Tessuto. 96 391 40 32 - 639.89.22.18

www.najordana.es

najordana@najordana.es

#betlemnajordana

Una sostenibile Belén-Na Jordana 2013

Condividi con i tuoi amici

compartir en facebook compartir en google+ compartir en twitter compartir en pinterest compartir en likedin

Si vuole essere a conoscenza di tutto ciò che accade nella vostra Falla?

Registrati gratuitamente e vi permetterà di conoscere ogni volta che tua Falla inviare un evento o una notizia sul nostro sito web

Maggiori informazioni

Vuoi inviare la notizia della vostra commissione?

Invia notizie